Notizie dal primo gruppo di lettura GDL

E’ decollato ieri sera, lunedi 27 febbraio, il primo incontro del Gruppo di Lettura presso la biblioteca comunale di Castel San Pietro Terme.

“Il gruppo di lettura è composto da persone che, rispondendo all’esigenza di socializzare l’esperienza della lettura, periodicamente con cadenza solitamente mensile, si ritrova in Biblioteca, sceglie un libro e poi lo discute, non tanto dal punto di vista formale, ma mettendo in rilievo le sensazioni e gli interessi che il libro suscita – spiegano dalla Biblioteca Comunale -. In occasione del “varo” dell’iniziativa il libro proposto in via sperimentale solo per il primo incontro dai responsabili della biblioteca e letto da un gruppo di volontari è stato “Cortesie per gli ospiti” di Ian McEwan, che non voleva propriamente scaldare i cuori, ma ha certamente sollevato stati d’animo. La scelta del gruppo per il prossimo libro è invece caduta sul romanzo, ormai un classico della letteratura sudamericana, “Il vecchio che leggeva romanzi d’amore” di Luis Sepulveda”.

Il prossimo incontro è previsto per la sera di lunedi 27 marzo. Tutti possono partecipare, comunicando la propria adesione al gruppo di lettura presso la Biblioteca comunale.

“La lettura di un libro è un’esperienza che in ognuno suscita sensazioni, considerazioni, fantasie e immagini diverse – proseguono i responsabili della Biblioteca Comunale -. Il gruppo di lettura offre un’occasione di incontro per raccontare le proprie ed ascoltare quelle di altri. Dà la possibilita di scoprire le diverse chiavi di lettura di uno stesso libro.

In genere la lettura viene esercitata prima e nel gruppo viene portata la sua eco, l’alone di entusiasmo, riprovazione che ha indotto. Ma nulla vieta di praticare anche in questa sede la lettura ad alta voce, contaminando e mescolando le pratiche di lettura pubblica e collettiva. Nei gruppi si parla di libri letti o di libri da leggere. Quando è possibile, al termine del proprio lavoro il gruppo di lavoro invita l’autore esaminato a discutere, a confrontarsi, a intrecciare i sentieri della scrittura con quelli della lettura”.

One Comment on Notizie dal primo gruppo di lettura GDL

  1. Bravo, così adesso Antonella può linkare i commenti ai titoli letti (sarà contenta, no?).
    Si può anche evidenziare il lavoro fatto per Cassiopea (o era Calliope?)
    Ho passato l’intera serie di titoli letti dal gruppo e vi ho invidiato.
    Mi ha colpito, però, nel report della serata n. 1:
    ” (il GDL) sceglie un libro e poi lo discute, non tanto dal punto di vista formale, ma mettendo in rilievo le sensazioni e gli interessi che il libro suscita”.
    Si tratta di una linea programmatica ancora valida, o un modo di facilitare l’approccio al gruppo? Parliamone.
    Comunque grazie per l’iniziativa. Otto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*